Di Pietro: "Il Paese si vergogna di questo governo"

1' di lettura

Il leader dell’Italia dei Valori a SkyTG24: "Il voto di fiducia sulla manovra fiscale è rivolto a una maggioranza parlamentare pronta a svendere la sua dignità pur di conservare le sue poltrone". GUARDA IL VIDEO

Aula deserta: discussione surreale in Senato - FOTO

Guarda anche:

Napolitano: servono misure più efficaci
Romani: "Nessuna modifica. Almeno per ora"
Salve le feste del 2 giugno, 1 maggio e 25 aprile
Tutte le misure della manovra

(in fondo all'articolo tutti i video sulla manovra)

"Il voto di fiducia sulla manovra fiscale è rivolto a una maggioranza parlamentare pronta a svendere la sua dignità pur di rimanere nelle sue poltrone". Lo ha detto Antonio Di Pietro intervistato in diretta da SkyTg24 (guarda il video in alto). "Si tratta - ha aggiunto il leader dell'Idv - di una compravendita nel mercato delle vacche intollerabile per i cittadini italiani".

L'ex pm ha attaccato Berlusconi sottolineando che 15 anni fa l'attuale premier si affacciò alla vita politica "promettendo un'impronta liberale, la riduzione delle tasse e il rilancio dell'economia".  "Invece per tutti questi anni - ha concluso Di Pietro - Berlusconi si è occupato solo dei suoi interessi particolarissimi, facendo vergognare l'intero Paese di questo governo".

Leggi tutto