Pisapia è il nuovo commissario straordinario per Expo 2015

Il messaggio, apparso sulla bacheca Facebook di Pisapia, che dà notizia della sua nuova nomina
1' di lettura

L'annuncio arriva su Facebook dallo stesso sindaco di Milano. Al governatore lombardo Roberto Formigoni spetterà invece il ruolo di commissario generale

Guarda anche:
Milano, Pisapia sull'Expo: "Ho dovuto dire di sì". Polemiche a sinistra
Il logo ufficiale di Expo 2015

"Ricevo la nomina a commissario straordinario per Expo 2015: farò del mio meglio per Milano e per 'nutrire il pianeta'".
Un messaggio stringato del neosindaco di Milano, Giuliano Pisapia, scioglie uno dei principali nodi per la realizzazione dell'Esposizione universale che si terrà nel 2015 nel capoluogo lombardo.

E' lo stesso Pisapia a dare notizia della sua nomina sia sulla bacheca di Facebook, sia su quella di Twitter.
La notizia, che ha generato un'infinità di commenti, perlopiù di incitazione e di incoraggiamento (eccoli), arriva insieme a un'altra nomina.
Secondo il sito del Sole 24 ore, infatti, il governatore della Lombardia Roberto Formigoni è stato nominato commissario generale con il compito di tenere i rapporti con l'estero.

Una doppia decisione, questa, arrivata quasi in extremis: il segretario generale del Bie (Bureau International des Exposition), Vicente Loscertales, lo aveva detto più volte: senza bandi di gara entro luglio l'Expo di Milano sarebbe stata a rischio.
E sempre venerdì 5 agosto, sul filo di lana, è arriva la notizia che il primo bando sarà pubblicato sabato 6 agosto sulla Gazzetta ufficiale europea e l'8 agosto sulla Gazzetta ufficiale italiana.

Leggi tutto