Contestatore contro Berlusconi: "Vergognati". IL VIDEO

1' di lettura

Gianfranco Mascia, leader del Popolo Viola, è intervenuto durante una conferenza stampa a Palazzo Grazioli e ha iniziato a inveire contro il premier: "Sarai ricoperto dall'immondizia", ha detto. E' stato allontanato a forza dagli uomini della scorta

(Nel video in alto il blitz del contestatore)

AMMINISTRATIVE 2011
: LO SPECIALE - TUTTE LE FOTO - LA RASSEGNA STAMPA - L'ESITO DEL VOTO

Guarda anche:
Pdl, Alfano diventa segretario. Si dimetterà da ministro

Berlusconi lancia Alfano (forse)
Il successore di Berlusconi? Uno, nessuno, centomila

E' rimasto seduto per tutto il tempo in mezzo ai giornalisti fatti entrare nel parlamentino di palazzo Grazioli per la conferenza stampa di Silvio Berlusconi e Angelino Alfano, poi quando i cronisti stravano ancora ponendo domande si è alzato e ha iniziato ad inveire contro il presidente del Consiglio (guarda il video in alto).

Il contestatore, Gianfranco Mascia, leader del Popolo Viola, è stato a forza allontanato dagli uomini della scorta del Cavaliere. Prima però è riuscito a dire al premier diverse frasi come "vergognati", sarai "ricoperto dall'immondizia" e "fatti processare".

Un vero e proprio blitz che ha colto di sorpresa un po' tutti ed interrotto anticipatamente la conferenza stampa del Cavaliere che ha reagito con compostezza, limitandosi a dire "va bene, va bene, grazie a tutti...".

Guarda tutta la conferenza stampa di Silvio Berlusconi e Angelino Alfano

Leggi tutto