Zedda, "Ambiente e lavoro sono le priorità"

Massimo Zedda, sindaco di Cagliari
1' di lettura

"Questa è la vittoria di una generazione che ci ha creduto e che lo ha dimostrato" ha dichiarato il nuovo sindaco di Cagliari. VIDEO

AMMINISTRATIVE 2011: LO SPECIALE - TUTTE LE FOTO - LA RASSEGNA STAMPA - L'ESITO DEL VOTO

Pigia Pigia: Milano, Napoli e le "dimensioni" dei Comuni al voto nel nuovo format di Beautiful Lab

Approfondimenti: Moratti 2.0, spende 4 milioni di euro ma perde anche sul web - Comunali, al centrosinistra le sfide più importanti - Provinciali, finisce 4 a 2 per il centrosinistra - Pisapia e la festa della liberazione arancione La Lega e la sberla dei ballottaggi - La sinistra vince ad Arcore - Crotone, sconfitta Dorina Bianchi - Il centrodestra perde Gallarate - La rabbia degli elettori Pdl sul web - Festa in piazza Duomo per Pisapia - A Cagliari vince Zedda -   Baruffi: "Pronti per la festa" - Centri sociali contro l'ex vicesindaco di Milano

Le reazioni
: Berlusconi - Cosolini - Prodi - Lettieri - Vendola - Fini - De Magistris - Pisapia - Moratti - Zedda - Tabacci - Salvini - Bersani

Le feste in foto: Piazza Duomo a Milano - De Magistris scatenato a Napoli - Cagliari, per Zedda

Visto da internet: Fiorello imita Berlusconi - Effetto Pisapia, Milano come Stalingrado - Da Facebook a Youtube è "Miracolo a Milano" - Gli sberleffi su Facebook- Milano, Napoli: entusiasmo su Twitter Gli Sgommati: L’effetto ballottaggi su Berlusconi L’ironico punto di vista della Rete

"Ora tocca a tutti noi. Sarò il sindaco di tutti, non solo di chi mi ha votato. Però questa è la  vittoria di una generazione che ci ha creduto e che lo ha dimostrato", lo dichiara Massimo Zedda il nuovo sindaco di Cagliari.
"Sento una grande responsabilità, certo, ma non mi sento intimorito. So quali sono le priorità: dall'occupazione, all'edilizia abitativa per i giovani, più in generale una serie politica per la casa, per i servizi sociali efficienti e provvedimenti per la spiaggia del Peotto. Quest'ultima - continua il neosindaco - è una questione  concreta, riguarda la regolamentazione della spiaggia su cui pende il  provvedimento di demolizione dei 14 chioschi. Ci metteremo subito a  lavorare. Spero di riuscire a ripagare la fiducia che la città mi ha dato".

"Il nostro - conclude il primo cittadino - è un sogno che si è realizzato. Ha  vinto un sogno. Non è mai un unico fattore a fare una vittoria. Le  vittorie come le sconfitte - prosegue - non sono date da una cosa sola".


Leggi tutto