Pisapia a Vendola: ascolta di più e parla di meno

L'abbraccio di lunedì 30 maggio tra Vendola e Pisapia dopo i risultati del ballottaggio
1' di lettura

Il nuovo sindaco di Milano bacchetta il presidente di Sel per il discorso in piazza Duomo durante la festa dopo la vittoria al ballottaggio: "Quando uno va in una città che non conosce bene dovrebbe ascoltare più che parlare. Lo dico con affetto". VIDEO

AMMINISTRATIVE 2011: LO SPECIALE - TUTTE LE FOTO - LA RASSEGNA STAMPA - L'ESITO DEL VOTO

Pigia Pigia: Milano, Napoli e le "dimensioni" dei Comuni al voto nel nuovo format di Beautiful Lab

Il giorno dopo gli abbracci, le lacrime e la gioia arriva da Milano una bacchettata per Nichi Vendola. Non dai soliti avversari, ma stavolta proprio dal nuovo sindaco (e amico) Giuliano Pisapia al quale non devono essere piaciute le affermazioni del governatore della Puglia e presidente di Sel rilasciate sul palco di piazza Duomo durante la festa. "A Nichi Vendola voglio bene - ha detto il nuovo primo cittadino - Ma quando uno va in una città che non conosce bene io credo che dovrebbe ascoltare più che parlare. Lo dico con l’affetto che ho per Nichi”.

La stoccata è arrivata durante un’intervista rilasciata a Telenova (guarda il video in basso) in cui Pisapia ha parlato del successo contro la Moratti e della Milano del futuro. Che comincerà con un vicesindaco donna. “Un desiderio” del nuovo sindaco che ha dato l'ipotesi per "probabile" anche se non ha sciolto le riserve. “Dipenderà anche dalle competenze. Certo - ha detto - io farò di tutto perché sia donna".

Guarda l'intervista di Giuliano Pisapia a Telenova (al minuto 10:15):




Guarda l'intervento in piazza Duomo di Vendola:




Approfondimenti
: Milano, Beppe Grillo non festeggia: "Ha vinto Pisapippa"Ai ballottaggi il centrosinistra guadagna 130mila voti - Moratti 2.0, spende 4 milioni di euro ma perde anche sul web - Comunali, al centrosinistra le sfide più importanti - Provinciali, finisce 4 a 2 per il centrosinistra - Pisapia e la festa della liberazione arancione La Lega e la sberla dei ballottaggi - La sinistra vince ad Arcore - La rabbia degli elettori Pdl sul web - Festa in piazza Duomo per Pisapia - A Cagliari vince Zedda - Centri sociali contro l'ex vicesindaco di Milano

Cronologia interattiva: la marcia di Pisapia e De Magistris

Le reazioni
: Berlusconi - Cosolini - Prodi - Lettieri - Vendola - Fini - De Magistris - Pisapia - Moratti - Zedda - Tabacci - Salvini - Bersani - Le parole di vincitori e vinti: la gallery

Le feste in foto: Piazza Duomo a Milano - De Magistris scatenato a Napoli - Cagliari, per Zedda

Visto da internet: Fiorello imita Berlusconi - Effetto Pisapia, Milano come Stalingrado - Da Facebook a Youtube è "Miracolo a Milano" - Gli sberleffi su Facebook- Milano, Napoli: entusiasmo su Twitter Gli Sgommati: L’effetto ballottaggi su Berlusconi L’ironico punto di vista della Rete

Leggi tutto