Milano, i centri sociali manifestano sotto casa di De Corato

1' di lettura

Una cinquantina di militanti si è recata lunedì 30 maggio, dopo il ballottaggio, nei pressi dell'abitazione dell'ex vicesindaco accendendo fumogeni e scandendo cori contro di lui. La risposta: "L'era Pisapia inizia con la caccia all''uomo"

(in fondo all'articolo tutti i video sulle amministrative)

Amministrative 2011: LO SPECIALE
La cronaca della giornata

Pigia Pigia: Così Pisapia è diventato sindaco di Milano - Così De Magistris è diventato sindaco di Napoli

Approfondimenti: Comunali, al centrosinistra le sfide più importanti - Provinciali, finisce 4 a 2 per il centrosinistra - La Lega e la sberla dei ballottaggi - La sinistra vince ad Arcore - Crotone, sconfitta Dorina Bianchi - Il centrodestra perde Gallarate - La rabbia degli elettori Pdl sul web - Festa in piazza Duomo per Pisapia - A Cagliari vince Zedda - La Padania: "Il grande sconfitto è il premier"Baruffi: "Pronti per la festa" - Affluenza in calo Gli sberleffi su Facebook

Le reazioni
: Berlusconi - Cosolini - Prodi - Lettieri - Vendola - Fini - De Magistris - Pisapia - Moratti - Zedda - Tabacci - Salvini - Bersani

FOTO: Festa in piazza Duomo a Milano - De Magistris scatenato sul palco - Cagliari, festa per ZeddaLa stampa internazionale - Milano, Napoli: entusiasmo su Twitter - Il trionfo di De Magistris - Libero: "E ora godetevi il comunismo" - Intention Poll - I candidati al seggio

Una cinquantina di militanti di centri sociali milanesi ha inscenato una manifestazione davanti alla casa dell'ex assessore alla Sicurezza ed ex vice sindaco di Milano, Riccardo De Corato, in via Costa, nei pressi di piazzale Loreto.
I manifestanti hanno acceso dei fumogeni e lanciato slogan all'indirizzo dell'ex vice sindaco, come per esempio 'De Corato disoccupato' e 'De Corato non ci mancherai', uniti ad alcuni insulti. "L'era Pisapia - ha commentato De Corato - inizia con la caccia all'uomo. Iniziamo bene".

Il commento di Pisapia è arrivato direttamente dal palco di piazza Duomo dove il nuovo sindaco di Milano stava festeggiando insieme ai suoi sostenitori. Pisapia ha voluto fare un appello alla calma perché nessuno rovini la festa. "Ho avuto notizie - ha detto - che sotto casa dell'ex vice sindaco ci sono state un po' di scaramucce. Vi prego, noi vogliamo fare una bella politica. Impedite a chiunque di rovinare la nostra festa".

Tutti i video sulle Amministrative:

Leggi tutto