Pisapia: "Abbiamo liberato Milano". VIDEO

1' di lettura

Prime parole da sindaco per il candidato di centrosinistra che ha battuto al ballottaggio Letizia Moratti: "Questa città aveva bisogno di cambiamento. Abbiamo sconfitto gli avversari con il sorriso e l’ironia, una cosa mai successa prima"

Amministrative 2011: LO SPECIALE

Approfondimenti: Comunali, al centrosinistra le sfide più importantiLa sinistra vince ad Arcore - Crotone, sconfitta Dorina Bianchi - Il centrodestra perde Gallarate - La rabbia degli elettori Pdl sul web - Festa in piazza Duomo per Pisapia - A Cagliari vince Zedda - La Padania: "Il grande sconfitto è il premier"Baruffi: "Pronti per la festa" - Affluenza in calo

Le reazioni: Berlusconi - Cosolini - LettieriVendola - Fini - De Magistris - Pisapia - Moratti - Tabacci - Salvini - Bersani

FOTO: Festa in piazza Duomo a Milano - Milano, Napoli: entusiasmo su Twitter - Il trionfo di De Magistris -Libero: "E ora godetevi il comunismo" - Intention Poll - I candidati al seggio

(in fondo all'articolo tutti i video sulle amministrative)

"Mi sembra che Milano l'abbiamo già liberata". Mentre la folla continuava a gridare "Giuliano libera Milano", con queste parole il nuovo sindaco Giuliano Pisapia ha iniziato la conferenza stampa al Teatro Elfo Puccini (guarda il video in alto).

Primo pensiero per i militari italiani feriti in Afghanistan. "Innanzitutto - ha detto tra gli
applausi - un abbraccio e un pensiero ai militari feriti in Afghanistan e alle loro famiglie".
Poi la gioia per aver battuto al ballottaggio Letizia Moratti (55,10% contro il 44,89% del sindaco uscente).
“Milano aveva bisogno del cambiamento e lo abbiamo dimostrato – ha detto Pisapia - Mi ha fatto piacere la telefonata cordiale di Letizia Moratti che si è detta disponibile a collaborare per la città. Milano può guardare con fiducia al suo futuro. Una stagione che metta da parte contrapposizioni frontali e pensi al bene comune”.

"Voglio ringraziare tutti gli elettori - ha quindi aggiunto il neo sindaco - un grande segnale di partecipazione democratica, il mio ringraziamento particolare per migliaia di uomini e donne che ci hanno aiutati e che con me si sono spesi per il cambiamento".
"La città ha vissuto in questi mesi un entusiasmo e un impegno che non si vedeva da tempo. È stata una campagna elettorale unica. Abbiamo sconfitto lo scontro frontale con il sorriso e l’ironia, una cosa mai successa prima", ha poi detto Pisapia.

Intanto in piazza Duomo si sono riversati migliaia di suoi sostenitori e lo stesso Pisapia ha raggiunto il cuore di Milano per festeggiare questo trionfo (Guarda i video e le foto).
In tanti hanno anche seguito il suo discorso al Teatro Elfo Puccini grazie al maxischermo presente in piazza.

Guarda il video della piazza durante la conferenza stampa:



Tra le prime cose fatte dal nuovo sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, c'è stata una telefonata al presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. "Devo ringraziare il presidente - ha detto Pisapia - al quale ho immediatamente telefonato. Abbiamo parlato pochi minuti di cose generali. La sua saggezza e il suo rigore morali sono stati e sempre saranno per me un esempio".

Guarda tutti i video sulle Amministrative di Milano:

Leggi tutto