Renzi: "Al centrodestra sta franando la terra sotto i piedi"

1' di lettura

Il sindaco di Firenze a SkyTG24 commenta l'esito delle amministrative e i ballottaggi che si svolgeranno il 29 e 30 maggio a Milano e a Napoli: "Pdl e Lega hanno paura di perdere”, ma “il voto non cambierà il destino del governo". VIDEO

AMMINISTRATIVE 2011: LO SPECIALE

Guarda anche:
Milano, tensione alle stelle. E il Pdl pensa a una sanatoria
Pigia-Pigia: Milano, così si è sgonfiato il Pdl
Pisapia-Moratti: il sorpasso in un video di 8 minuti
Silvio Berlusconi in tutti i telegiornali: le immagini


"Mi sembra che sia evidente la paura di perdere da parte del centrodestra".
Il sindaco Pd di Firenze Matteo Renzi commenta così l'ultima settimana di campagna elettorale prima dei ballottaggi che si terranno a Napoli e a Milano.
"Fino a un mese fa - dice durante l'intervista di Maria Latella andata in onda su SkyTG24 - nessuno di noi avrebbe potuto immaginare che nella capitale economica del paese (che è anche la capitale politica del centrodestra) l’alleanza Pdl-Lega potesse arrivare a quelle percentuali lì".
Renzi, però, è convinto che "il voto di Milano, in caso di vittoria del centrosinistra, non cambierà il destino del governo".
"La reazione che hanno avuto è quelle di persone a cui sta franando la terra sotto i piedi. È presto per cantare vittoria e invito ai miei amici di centrosinistra fino al triplice fischio finale di stare calmi. Però il risultato di Milano è sorprendente”.

Tutti i video sulle amministrative:

Leggi tutto