Pisapia: "Non faccio confronti tv con persone sleali"

1' di lettura

"Non ho nessun problema ad affrontare faccia a faccia, ma devono essere leali. Dibattiti con chi ha dimostrato slealtà non li faccio". Così il candidato sindaco del centrosinistra a Milano sulla possibilità di incontrare di nuovo Letizia Moratti. VIDEO

AMMINISTRATIVE 2011
Il faccia a faccia Moratti-Pisapia. Video
IL FOCUS:
su Milano - su Napoli
Pigia-Pigia: Milano, così si è sgonfiato il Pdl
Pisapia-Moratti: la cronaca del sorpasso in un video di 8 minuti

Prosegue la polemica a distanza sul nuovo confronto tv tra Giuliano Pisapia e Letizia Moratti. Il candidato sindaco del centrosinistra a Milano, che va al ballottaggio con 6,5 punti di vantaggio sulla Moratti, conferma l'intenzione di non partecipare a un nuovo faccia a faccia in tv dopo che, nel confronto su SkyTG24, Letizia Moratti lo ha accusato di essere stato condannato per il furto di un'auto, accusa che poi si è rivelata falsa. "Nessun problema ad avere  confronti - dice Pisapia (guarda il video in alto) - ma devono essere leali. Confronti con persone che dimostrano slealtà non li faccio".

"Non si fanno scuse condizionate e tardive e soprattutto non bastano le scuse nei miei confronti, ma deve scusarsi con la città - ha detto ancora - soprattutto deve dire chi e con chi ha organizzato questo tranello che è inaccettabile in una città come Milano, soprattutto da parte di chi è stato sindaco e aspira ad esserlo ancora".

Pisapia si riferisce alle dichiarazioni rese giovedì 19 maggio dal sindaco uscente: "Giuliano Pisapia scappa quando si parla di cose concrete, sono pronta a chiedere scusa quando ci sarà un confronto diretto sui programmi", aveva detto Letizia Moratti tornando a chiedere un faccia a faccia perché "i cittadini hanno diritto di avere risposte chiare e concrete".

Scontro Moratti-Pisapia: la ricostruzione della vicenda




Guarda anche:

LE GALLERY:
I festeggiamenti  di Pisapia - di De Magistris - di Fassino - di Merola - La delusione di  Letizia Moratti - Le prime proiezioniI tweet dei candidati - La stampa italiana - La stampa estera - Ballottaggi: vincitori e vinti - l'Album -


Leggi tutto