Intention Poll: ballottaggio a Milano e Napoli

1' di lettura

Questi i dati elaborati da Digis e diffusi da SkyTG24: nel capoluogo lombardo Moratti al 47,5%, Pisapia al 43%. In Campania: Lettieri 41%, Morcone 25%, De Magistris 21%. Bologna: Merola 50%, Bernardini 31%. Torino: Fassino 52%, Coppola 33%

LA DIRETTA DI SKYTG24

SEGUI LA CRONACA DELLO SCRUTINIO

Intention Poll: LE SCHEDE

Guarda anche:
Amministrative 2011: LO SPECIALE - L'ALBUM FOTOGRAFICO

(in fondo al pezzo i video sulle Amministrative 2011)

Ballottaggio a Milano e Napoli (nel capoluogo campano testa a testa tra i due candidati di centrosinistra per stabilire chi andrà al probabile secondo turno). Centrosinistra in vantaggio a Torino e a Bologna. È la fotografia scattata dagli Intention Poll realizzati da Digis e diffusi da SkyTG24 nelle quattro città principali in cui si vota per eleggere il nuovo sindaco.
Per tutti questi dati va considerata una forbice del 2,5%, che rende dunque molte di queste battaglie in bilico fino all'ultimo voto.

MILANO - Secondi i dati elaborati da Digis il sindaco uscente Letizia Moratti (centrodestra) avrebbe raggiunto il 47,5% e il candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia il 43%.

NAPOLI - Molto probabile, se non certo, il ballottaggio. Qui il candidato di centrodestra, Gianni Lettieri al 41%. Nel centrosinistra dunque è sfida tra il candidato sostenuto dal Pd e Sel, Mario Morcone, al 25%, e tra l’ex pm Luigi De Magistris (Idv), al 21%.

TORINO - In vantaggio il centrosinistra a Torino con Piero Fassino, 52%, su Michele Coppola (centrodestra), 33%.

BOLOGNA - Secondo gli Intention Poll, Virginio Merola (centrosinistra), 50%, sembra avere la meglio del candidato di centrodestra, il leghista Manes Bernardini, al 31%.

Il sondaggio è stato realizzato da Digis per SkyTG24 su un campione rappresentativo dell'universo di riferimento per sesso, età, scolarità e condizione professionale. Le informazioni sono state raccolte con interviste telefoniche realizzate tra il 13 maggio e il 14 maggio 2011, il totale dei casi per ciascuna città è di 2400 unità.

GLI ALTRI DATI - Intanto, emergono altre stime elaborate dall'istituto di ricerche Tecnè. Secondo questi dati, il candidato sindaco di Bologna di centrosinistra Virginio Merola oscilla tra il 48-54% dei consensi contro il 28-34% del candidato di centrodestra Manes Bernardini.
A Cagliari, il candidato sindaco del centrodestra Massimo Fantola oscilla tra il 43%-49% dei consensi contro il 41-47% del candidato del centrosinistra Massimo Zedda.
A Torino, il candidato sindaco del centrosinistra Piero Fassino oscilla tra il 49-55% dei consensi contro il 30-36% del candidato del centrodestra Michele Coppola.
A Napoli, il candidato sindaco del centrodestra Gianni Lettieri oscilla tra il 38-44% dei consensi contro il 22-28%  del candidato del centrosinistra Mario Morcone. Il candidato dell'Idv Luigi De Magistris è invece al 18-24%.
A Milano, il sindaco uscente Letizia Moratti oscilla tra il 44-50% dei consensi contro il 40-46% del candidato del centrosinistra Giuliano Pisapia.
Si tratta di stime elettorali con un margine di errore del 3%.

Guarda tutti i video sulle Amministrative 2011:

Leggi tutto