Berlusconi: "In tutti noi una parte è gay. La mia è lesbica"

1' di lettura

Durante il suo intervento al meeting nazionale del Pdl il premier risponde a un sostenitore che gli urla "sei bello". GUARDA IL VIDEO

Nel corso del suo intervento al meeting nazionale del Pdl, nel corso del quale ha duramente attaccato la magistratura, il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi, si è concesso come suo solito, anche alcune battute. A un sostenitore che gli ha urlato "sei bello, il premier ha risposto (video qui sopra): "In tutti noi c'è un 25% di  omosessualità. Ce l'ho anch'io. Solo che dopo un approfondito esame,  ho scoperto che la mia omosessualità è lesbica".

Guarda anche:
Caso Ruby: vai allo speciale
Ragazze, politica e bunga bunga. Tutte le foto
"Vi porto al bunga bunga": la gag di Berlusconi
Berlusconi torna ad attaccare i prof "di sinistra"
Berlusconi: "Giudici eversivi, serve commissione d'inchiesta"

Leggi tutto