Bondi contro Bocchino: lo scontro si sposta in tv

1' di lettura

Il ministro della Cultura al finiano: "Lei è impertinente e maleducato". La risposta: "Hai fatto assumere tutta la tua famiglia al ministero". In serata le tensioni della giornata politica si trasferiscono nel salotto di Ballarò. GUARDA IL VIDEO

Guarda anche:
Bday: le dichiarazioni di voto alla Camera
Berlusconi: i giorni della (s)fiducia. LE FOTO
Roma, esplode la violenza: incendi scontri e feriti

L'affondo di Sandro Bondi: "Le do del lei perché non la stimo". La risposta ironica di Italo Bocchino: "Tutto il mondo stima lei per come si è occupato di Pompei". Le tensioni della giornata che ha visto il governo ottenere la fiducia in Parlamento con uno scarto di tre voti alla Camera, si trasferiscono in tv. Così a Ballarò, su Raitre, si accendono i toni tra il ministro della Cultura e il capogruppo di Fli alla Camera Italo Bocchino. I due protagonisti si scaldano fino a quando Bondi consiglia al deputato finiano di "andare a nascondersi", di "trascorrere le vacanze di Natale a Montecarlo", in riferimento alle polemiche sull'ex appartamento di Alleanza Nazionale abitato dal cognato di Fini. Bocchino risponde a tono ricordando le assunzioni sospette al ministero della Cultura.

Guarda il video dello scontro da Youtube




Tutte le reazioni al voto alla Camera


Leggi tutto