Berlusconi: "Passerò il testimone ai giovani"

1' di lettura

"Sono consapevole che ho una certa età e che dovrò lasciare prima o poi, ma mai ai maneggioni della vecchia politica" ha detto il premier in collegamento telefonico con una manifestazione del Pdl a Roma. ASCOLTA LA TELEFONATA

Guarda anche:
Beautiful Lab: la relazione Fini-Berlusconi in 4 minuti
Berlusconi e la maledizione dei presidenti della Camera
Fini, Berlusconi e il Pdl. LE FOTO

"Sono assolutamente consapevole che ho una certa età e che dovrò lasciare prima o poi, ma passerò il testimone quando avrò terminato il programmma e comunque mai ai maneggioni della vecchia politica". Così il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, durante il suo intervento telefonico ad una manifestazione di sostegno del Pdl a Roma. "Il testimone - ha aggiunto - lo passerò alla nuova generazione di politici".

"Casini ha il solo fine di far fuori Silvio Berlusconi per prenderne il posto" e "vuole consegnare il paese alla sinistra" ha detto inoltre il presidente del Consiglio.
Poi, riferendosi ai finiani: "C'è un'incoerenza totale da parte di questi signori che fino a ieri sono stati con noi e che sono passati dalla Bossi-Fini al voto agli immigrati, dal presidenzialismo al premio di maggioranza. Signori che non hanno nessun programma".

Leggi tutto