Enrico Letta: "Puntiamo alla crisi di governo"

enrico letta
1' di lettura

Il vicesegretario del Pd ai microfoni di SkyTG24 smentisce divisioni interne al partito: "Siamo tutti uniti e vogliamo far cascare il governo". E sul dossieraggio dice: "Sono metodi squadristi"

Pd, la pazienza è finita: lo sberleffo del web (FOTO)

Per Enrico Letta la direzione del Partito Democratica è stata un bel segnale a Berlusconi e a tutti quanti tentano di puntare sulle divisioni del Pd. "Sono discussioni interne - assicura il vicesegretario - siamo tutti uniti e quest'unità di intenti sarà fondamenale per far cascare il governo. Dalla settimana prossima - continua Letta - la crisi della maggioranza uscirà in tutta la sua plasticità e noi punteremo sulla crisi di governo".

Interrogato invece sullo scontro in atto tra Pdl e finiani e l'accusa di quest'ultimi sull'uso dei servizi segreti Enrico Letta esprime "tutta la sua solidarietà al Presidente della Camera" e definisce la cosiddetta guerra dei dossier "un killeraggio che ha aspetti istituzionali inquetanti e destabilizzanti." Un operazione che lui definisce di "metodi squadristi".

Leggi tutto