Protesta in volo contro il premier: "Hai rotto li gommoni"

Lo striscione che domenica ha sorvolato il litorale romano
1' di lettura

Un aeroplanino monomotore a ala alta, decollato da Lavinio, ha sorvolato il litorale laziale tra Anzio e Nettuno trascinando uno striscione. L'iniziativa è di un gruppo di studenti che, per loro stessa ammissione, non appartengono ad alcun partito

"Berlusconi ci hai rotto li gommoni". Così recitava lo striscione che domenica ha sorvolato il litorale romano. A trainarlo è stato un aeroplanino monomotore a ala alta, decollato da Lavinio, che sorvolato il tratto di costa tra Anzio e Nettuno. L'iniziativa è di un gruppo di studenti che, per loro stessa ammissione, non appartengono ad alcun partito.

Episodio analogo, a luglio, sui cieli di Ostia. In quel caso un aereo aveva trainato uno striscione firmato dai tifosi della Lazio per sbeffeggiare i "cugini" della Roma: ""Non è successo. Oh noo! As Roma zero tituli", recitava la scritta.

Leggi tutto
Prossimo articolo