Bossi: "Fini e sinistra hanno paura del voto"

1' di lettura

"Napolitano non troverà nessun'altra maggioranza - dice il leader della Lega - se non ci sono i numeri finalmente si andrà alle urne"

"Napolitano non troverà una maggioranza alternativa”. Il leader della Lega Umberto Bossi continua a escludere la possibilità di un governo di transizione. "Alla fine – dice il ministro delle Riforme – chiamerà me e Berlusconi e dirà: ho trovato questa soluzione e io gli diro' di no, non c'e' nessuno così pirla da fare un governo senza i voti".

Un governo tecnico, continua Bossi "è un governo che non è passato attraverso il voto, non si riesce ad uscire da questa crisi facendo un governo tecnico". E sulla possibilità che si vada al voto anticipato: “ Magari – dice - ma hanno troppa paura. Hanno paura Fini, che ha fatto pasticci, e la sinistra: una cosa è certa, hanno una paura boia del voto e quindi fanno di tutto per mettersi di traverso sulla linea del voto".

Ma secondo il senatùr, "per uscire dai pasticci per avere stabilità nel Paese, occorre avere forze politiche che hanno anche una grande forza in Parlamento: chi ha pochi voti o non può più stare lì a comandare e dirigere il Parlamento deve farsi da parte perchè così vuole il popolo. Se non ci sono i numeri finalmente si andrà al voto".

Leggi tutto