Pdl: Bocchino, Verdini non è in condizioni di continuare

1' di lettura

Duro attacco del deputato "finiano" che in una nota afferma: "Con la sua conferenza stampa ha confermato di non essere più in condizioni, anche psicologiche, di fare il coordinatore del Pdl e sarebbero peraltro ancor più opportune le sue dimissioni"

Duro attacco di Italo Bocchino a Denis Verdini, mentre è ancora in corso la conferenza stampa del coordinatore del Pdl. "Verdini - scrive il finiano in una nota - con la sua conferenza stampa ha confermato di non essere più in condizioni, anche psicologiche, di fare il coordinatore del Pdl e sarebbero peraltro ancor più opportune le sue dimissioni".

"Se il Pdl intende farsi rappresentare da uno così è perfettamente libero di farlo e la gente valuterà", commenta invece il leader del Pd Pierluigi Bersani che chiede le dimissioni di Giacomo Caliendo da sottosegretario alla Giustizia.

Leggi tutto