"Con la manovra si ferma il processo Fininvest-Cir"

1' di lettura

Secondo il Pd ci sarebbe un emendamento "anti-Mesiano", dal nome del giudice che firmò la sentenza sul maxi-risarcimento, che potrebbe sospendere il procedimento per nove mesi

Una norma che potrebbe di fatto sospendere il processo Fininvest-Cir per nove mesi. A confermare il contenuto dell'emendamento presentato dal governo alla manovra che introduce la figura dell'ausiliario del giudice, è il capogruppo del Pd in commissione Giustizia della Camera Donatella Ferranti. La norma è contenuta nel comma 18 dell'emendamento 48.0.1000.

L'esponente democratico ribattezza la misura come “anti-Mesiano”, dal nome del giudice “duramente attaccato dalle reti tv della famiglia Berlusconi per aver firmato la sentenza che obbliga la Fininvest a risarcire la Cir di 750 milioni per l'affare Mondadori”.



Leggi tutto