Vendola: "La manovra sembra scritta dal marchese De Sade"

Nichi Vendola
1' di lettura

Il governatore della Puglia ospite a SkyTG24: "Si rischia l'abbattimento del Pil e la perdita di 100mila posti di lavoro. Questa è una manovra sadica". GUARDA IL VIDEO

La manovra economica del governo.
Tu cosa avresti tagliato?

Discutine nel forum

Leggi anche:
Cosa prevede la manovra punto per punto

"La manovra del ministro Tremonti  sembra scritta dal marchese De Sade, perché infligge al paese una  stagione sadica senza nessuna prospettiva di crescita". Lo ha detta il governatore della Regione Puglia Nichi Vendola. "Come dicono gli economisti anche del centrodestra è una  manovra che vedrà l'abbattimento del pil e la perdita di ulteriori  100mila posti di lavoro. Normalmente, quando in un paese si invoca la  necessità di fare dei sacrifici si pone un obiettivo positivo di  fronte a coloro che dovranno concretamente stringere la cinghia", ha sottolineato. "L'obiettivo è quello della crescita. A noi governatori di grandi regioni invece - ha aggiunto Vendola - vogliono togliere risorse, non quelle che alimentano il circuito degli sprechi, come  vogliono far credere, ma quelle che servono per finanziare gli incentivi allo sviluppo, i servizi sociali, il trasporto locale, le  politiche ambientali. Noi siamo di fronte a una condizione catastrofica".

Leggi tutto