Magistrati in sciopero il 1 luglio

1' di lettura

L'Anm ha deciso un giorno di astensione dalle udienze per protestare contro la manovra. A giugno diverse giornate di sciopero bianco. Palamara risponde ad Alfano: "Non è uno sciopero politico, ma vuole evidenziare il malcontento che c'è"

La manovra economica del governo.
Tu cosa avresti tagliato?

Discutine nel forum


I magistrati saranno in sciopero il primo luglio contro la manovra economica. Questa la decisione finale presa all'unanimità dal Comitato direttivo centrale dell'Anm. E' stato invece deciso di anticipare a giugno lo sciopero bianco: si tratterà di una o più giornate di mobilitazione e di protesta con la sospensione delle attività di supplenza che oggi i magistrati svolgono abitualmente. Sarà ogni distretto giudiziario a individuare la data che si dovrà collocare sara' il 21 e il 25 giugno prossimi. Nel corso dell'incontro dei magistrati il leader del sindacato delle toghe Luca Palamara ribadisce che quello che i magistrati metteranno in atto "non è uno sciopero politico" come lo ha definito ieri il guardasigilli Angelino Alfano, "ma vuole evidenziare il malcontento che c'è nel sistema giustizia".

La protesta sarà preceduta da assemblee, che si terranno tra l'8 e il 18 giugno e che saranno organizzate insieme al personale amministrativo e l'avvocatura. Serviranno ad evidenziare all'opinione pubblica "il grave disagio in cui versano i magistrati", ma anche a "simulare gli effetti della mancata supplenza". Inoltre saranno predisposti uffici di assistenza legale "per eventuali proposizioni di azioni giudiziarie" da parte dei magistrati contro i tagli ai loro stipendi contenuti nella manovra. Alla fine anche Magistratura indipendente ha approvato il pacchetto di proteste, nonostante fosse stato bocciato un suo emendamento che chiedeva la cessazione immediata e a tempo indeterminato da parte dei magistrati di ogni funzione di supplenza rispetto a tutti i compiti che non rientrano nei propri doveri d'ufficio. "Lo abbiamo fatto per senso di responsabilita"', spiegano i vertici della corrente.


Tutto sulla manovra del governo:



Leggi tutto