Evasione, premier smentito da un video pubblicato da Bersani

1' di lettura

Berlusconi interviene a Ballarò e dice di non aver mai sostenuto l’evasione fiscale. Il leader del Pd replica con un filmato del 2004 in cui il presidente del Consiglio aveva dichiarato: “Mi sento moralmente autorizzato ad evadere”

Incrociandolo al Quirinale, Silvio Berlusconi aveva scherzato con Pier Luigi Bersani dicendogli che "e' sempre all'attacco. Ogni giorno ce n'ha due o tre, mica una sola nei miei confronti. Ha una costanza...". E anche oggi il segretario del Pd ha tenuto il ritmo: sulla sua pagina ufficiale su Facebook, Bersani ha pubblicato un video che 'inchioda' il Cavaliere sull'evasione fiscale. Prima si vede lo spezzone di Berlusconi ieri sera a 'Ballaro'' in cui il presidente del Consiglio, attaccando Massimo Giannini di 'Repubblica', dice che e' "una menzogna assoluta proclamare che io avrei in qualche modo giustificato e sostenuto l'evasione fiscale". Quindi appare la scritta: "Menzogna assoluta?!!". Segue un'estratto della conferenza stampa a palazzo Chigi di Berlusconi del 17 febbraio 2004. "Se lo Stato -disse il premier in quella occasione- mi chiede il 50 e passa per cento" di tasse, quella "e' una richiesta scorretta e io mi sento moralmente autorizzato ad evadere, per quanto posso, questa richiesta dello Stato".

Leggi tutto