Trentino Alto Adige, tutti i risultati dei ballottaggi

1' di lettura

Andrea Miorandi è il nuovo sindaco di Rovereto, Gunter Januth ha conquistato Merano. Affluenza in forte calo in tutti i 13 comuni in cui si è votato

Su SKY.it lo scrutinio in tempo reale delle
provinciali in Sardegna.
 
VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

Andrea Miorandi è il nuovo sindaco di Rovereto, secondo comune per numero di abitanti del Trentino, con il 50,88% delle preferenze. Il suo competitore Guglielmo Valduga, sindaco uscente, si è fermato al  49,12%. Netto calo dell'affluenza per i ballottaggi. Il record negativo spetta proprio Rovereto, dove ha votato solo il 53% (68,37% al primo turno), mentre l'affluenza più alta si registra a Storo, con il 74,49%, contro  l'81,83% del primo turno.

Tornando ai risultati: il primo sindaco del nuovo comune di Ledro, nato dalla fusione di 6 comuni, è Achille Brigà. Per lui ha votato il 60,87% dei  cittadini, mentre Lorenzo Cellana ha ricevuto il 39,13% dei consensi. A Villa Lagarina, si riconferma sindaco Alessio Manica, che ha ottenuto 149 voti più di Luca Laffi. A Baselga di Pinè, Ugo Grisenti ha battuto il sindaco uscente Sergio Anesi con il 66,32% delle  preferenze. A Predazzo, ha vinto Maria Bosin con il 61,26% delle  preferenze. Renato Dellagiacoma ha riportato il 38,74% dei voti.

A Mori, travolgente successo di Roberto Caliari, diventato sindaco, battendo di gran lunga il concorrente Sandro Turella. Dopo lo spoglio - ancora non ufficiale - il candidato del Pd e della Civica "Con Caliari sindaco" ha ricevuto il 61 % dei voti, contro un 38 di  Sandri Turella (Upt, Patt e Civiche). Ad Arco il nuovo sindaco è Paolo Mattei, impostosi con il 51,82% su Mario Morandini (48,18%). A Storo, ha vinto Vigilio Giovanelli con il 52,86% dei voti. Mauro Ferretti ha ottenuto il 47,14%.

Tutto secondo le previsioni anche nei ballottaggi tenutisi nei tre comuni altoatesini interessati. A Merano, dove hanno votato 12.164 elettori, per un'affluenza del 42,7%, ha vinto Gunter Januth (Di Pietro Italia dei Valori, Sudtiroler Volkspartei, Partito Democratico, La Civica per Merano Balzarini Sindaco), con il 58,9%  delle preferenze (6.977 voti). Ha battuto Cristina Anna Berta Kury (Rifondazione Partito Comunista, Verdi), che si è fermata al 41,1% (4.868 voti).

A Laives, dove vi sono stati 7.024 votanti (affluenza 55,4%),  nuovo sindaco è Liliana Di Fede (Svp, Pineta Laives S. Giacomo "La  Civica", Partito Democratico, Di Pietro Italia dei Valori, Casini Udc, Verdi), che ha ottenuto 4.202 suffragi, pari al 61,4% delle preferenze. E' prevalsa su Christian Bianchi (Lega Nord Laives  Leifers, Il Popolo della Libertà - Berlusconi per Bianchi, Unitalia Seppi), che ha avuto 2.639 voti, pari al 38,6%.

A Bressanone, l'affluenza è stata del 51,9% (8.142 votanti). Confermato sindaco Albert Purgstaller (Svp - Stadt, Svp - Land), che  ha ottenuto il 64,6% delle preferenze (4.985 voti). Il suo competitore, Walter Blaas, esponente dei Freiheitlichen, che ha avuto il 35,4% dei voti (2.733 voti).

Leggi tutto