Manovra, Berlusconi frena Tremonti: "Serve condivisione"

1' di lettura

Il ministro dell'Economia punta a una convocazione del Consiglio dei ministri già per martedì, ma il premier rallenta e chiede una sintesi politica per evitare tensioni nel Pdl. E spunta il maxicondono edilizio

E’ in arrivo la manovra economica del governo. Tu quali spese taglieresti?
Discutine nel forum


Giulio Tremonti ha chiesto un via libera veloce della manovra economica, puntando a una convocazione del Consiglio dei ministri già martedì prossimo. Ma un esame politico, per evitare tensioni nel Pdl, potrebbe rallentarne il varo di qualche giorno. Berlusconi ha così avviato un confronto col ministro dell'Economia in un incontro notturno a Palazzo Grazioli. Continuano intanto a trapelare ipotesi sulle misure, in particolare l'estensione della previsione di gettito, fino a 6 mld, che deriverebbe dalla sanatoria sugli immobili fantasma.
Le altre misure sarebbero quelle trapelate in questi giorni, anche se alcuni degli interventi sono ancora da definire,  soprattutto nelle percentuali delle misure.

I TAGLI E LE NOVITA' DELLA MANOVRA BIENNALE

Leggi tutto