Matteoli: Berlusconi non è in discussione

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli
1' di lettura

Il ministro dei Trasporti, ospite di Maria Latella per L'Intervista, allontana l'ipotesi di altre dimissioni nell'esecutivo. GUARDA TUTTI I VIDEO DELL'INTERVISTA

CLICCA QUI PER GUARDARE L'INTERVISTA IN DIRETTA

Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Altero Matteoli è stato ospite di Sky Tg24 - L’intervista, l’approfondimento settimanale del canale all news che il direttore Emilio Carelli ha affidato a Maria Latella. Nel corso dell'incontro Matteoli ha ricordato come, nel 1983, il suo primo incarico di parlamentare fu partecipare alla commissione di inchiesta sulla P2. Facendo un parallelo tra la lista di Anemone e la lista di Castel Fibocchi, il ministro ha ricordato come allora su 950 circa di iscritti alla P2, 900 erano persone perbene.  In precedenza iministro ha dichiarato che bisogna avere fiducia nella magistratura, che acclarerà ogni responsabilità.


Riguardo al Ercole Incalza, collaboratore del ministro finito nella lista di Anemone, Matteoli ha detto che lo incontrerà quanto prima per chiarire esattamente la sua posizione.


Maria Latella intervista Altero Matteoli: guarda tutti i video

Leggi tutto