Battuta di Bertolaso su Clinton, il governo si dissocia

1' di lettura

Frattini: “Affermazioni che non riflettono pensiero dell’Italia”. Il capo della Protezione Civile aveva detto di avere in comune con l'ex presidente Usa “un problema con lo stesso nome: Monica”

“La Farnesina e il Governo si dissociano pienamente dal linguaggio e dalle affermazioni” del capo della Protezione civile Guido Bertolaso “che non riflettono in alcun modo il pensiero del Governo italiano, il quale in maniera ferma e compatta riafferma la massima stima e considerazione nei confronti dell’ex presidente americano Bill Clinton”. È quanto ha affermato il ministro degli esteri Franco Frattini, interpellato sulla battuta pronunciata ieri da Bertolaso sul fatto di aver avuto “un problema che ha lo stesso nome: Monica”.

Quella di Guido Bertolaso su Bill Clinton "è stata una battuta senza intenzione di offendere nessuno". Così Franco Frattini, chiude la questione sorta intorno a una frase del capo della Protezione civile. "Una battuta del sottosegretario che non aveva nessuna intenzione di offendere nessuno e che non puo' ovviamente in alcun modo mettere in dubbio la amicizia e la considerazione profonda che abbiamo verso Bill Clinton" .

Leggi tutto