"Draquila offende l'Italia", Bondi non va a Cannes

1' di lettura

Il ministro della Cultura contro il film di Sabina Guzzanti invitato alla rassegna cinematografica francese

TERREMOTO IN ABRUZZO: VAI ALLO SPECIALE

Il ministro della Cultura, Sandro Bondi, ha “declinato” l'invito a partecipare al prossimo festival di Cannes, esprimendo “rincrescimento e sconcerto per la partecipazione di una pellicola di propaganda, Draquila , che offende la verità e l'intero popolo italiano”. È quanto afferma una nota.

GUARDA IL TRAILER DEL FILM

Leggi tutto