Bersani: "Scajola? Forse la sua casa pagata da benefattori"

Bersani
1' di lettura

Il segretario del Pd commenta le dimissioni del ministro dello Sviluppo economico e ironizza sull'appartamento vicino al Colosseo. L'Idv: "Atto dovuto". Alfano: "Un gesto per rendere un servizio al paese". Solidarietà dal Pdl

Scajola si dimette: le foto
La casa al centro dell'inchiesta giudiziaria: le foto

"Tutto questo ci lascia veramente sconcertati: questo mi viene da dire, ascoltato le parole di Scajola". Lo ha detto il segretario del Pd, Pierluigi Bersani, commentando le dimissioni del ministro Claudio Scajola . “Ne abbiamo viste tante - ha aggiunto riferendosi alle parole del ministro in conferenza stampa sull'acquisto del suo appartamento a Roma - forse siamo in presenza di benefattori sconosciuti: così siamo nella tipicità italiana. Mi auguro che Scajola sia in grado di dimostrare le cose che dice".

Duro il commento del portavoce dell'Idv, Leoluca Orlando: "Il gesto del ministro Scajola è comunque tardivo ed è un atto dovuto. Doveva dimettersi immediatamente. Nessuno è intoccabile ora, Berlusconi, accetti le dimissioni. Un uomo delle istituzioni, sul quale gravano testimonianze e pesanti indizi, avrebbe dovuto avere l'onesta' intellettuale e la dignità di dimettersi subito, senza aspettare che l'Italia dei Valori presentasse la sua mozione di sfiducia. La magistratura continui a fare il suo corso, ma il governo venga comunque in Parlamento a spiegare il perché di un comportamento tanto vile".

"Rispetto e solidarietà al Ministro Claudio Scajola per la scelta di dimettersi". La esprime invece Isabella Bertolini della direzione nazionale del Pdl. "Quando le indagini faranno piena luce sull'intera vicenda, confermando la totale estraneità del Ministro ai fatti contestati - dice - mi chiedo chi risarcirà Claudio Scajola di tutto quello che gli sta capitando. Una volta tanto sarebbe il caso che a pagare fossero i responsabili di questa vergognosa gogna mediatica."

Il commento del ministro della Giustizia Alfano:




Guarda anche:

Le foto della casa al Colosseo
La conferenza di Scajola e le dimissioni

Leggi tutto