Ichino: "Occorre semplificare il nostro diritto del lavoro"

1' di lettura

Il giuslavorista e senatore del Pd in un'intervista a Sky Tg24: "Bisogna ridurre la tassazione sui redditi da lavoro, che in Italia è più alta rispetto al resto d’Europa, e mettere il nostro paese in grado di aprirsi agli investimenti stranieri"

Il giuslavorista e senatore del Pd, Pietro Ichino, esperto di diritto del lavoro, ha parlato dei temi della disoccupazione e della crisi ecomica in un'intervista a Sky Tg24. "Bisogna ridurre la tassazione sui redditi dal lavoro, che in Italia è più alta rispetto al resto d’Europa - ha detto Ichino - e mettere il nostro paese in grado di aprirsi agli investimenti stranieri. Ci vuole una semplificazione del diritto del lavoro".

Guarda anche:
Istat, disoccupazione al 7,8% nel 2009
Ddl lavoro, no all'arbitrato per il licenziamento

Leggi tutto