Berlusconi: Fini? Non ho mai litigato con nessuno

1' di lettura

Lo ha detto il premier uscendo dal Teatro alla Scala di Milano dopo il discorso del presidente Napolitano. E ancora: “Sono sempre stato sereno, non ho mai dato risposte piccate in tanti mesi e continuo a esser convinto di quello che sto facendo”

“Non sono mai stato protagonista di burrasche". Lo ha detto il presidente del Consiglio uscendo dal Teatro alla Scala dopo il discorso del Capo dello Stato Giorgio Napolitano per le celebrazioni del 25 aprile. Il riferimento è allo scontro in diretta tv con il presidente della Camera Gianfranco Fini (QUI IL VIDEO). "Non ho mai litigato con nessuno - ha proseguito - anche perché per litigare bisogna essere in due, l'ho detto anche a chi ha cercato di farlo. Sono sempre stato sereno non ho mai dato risposte piccate in tanti mesi e continuo a esser convinto di quello che sto facendo". E ancora: "Io sono ad una età in cui o si è in pace con se stessi o non lo si è. Io sono assolutamente in pace, non ho rimpianti o rimorsi, non ho mai fatto del male ad alcuno, cerco di fare il bene di tutti e quando vado a letto la sera e mi guardo allo specchio dico che se l'angelo della morte arriva sono con la coscienza pulita”.

Poi, il presidente del Consiglio ha commentato il discorso del Capo dello Stato: "L'intervento del presidente della Repubblica è stato assolutamente apprezzabile. Un discorso apprezzabile, completo con delle annotazioni storiche che occorre far conoscere soprattutto alle nuove generazioni. Io avevo otto anni e ho vissuto quel periodo anche direttamente con la consapevolezza di ciò che stava accadendo". Berlusconi si è poi detto completamente d’accordo con il capo dello Stato che nel suo intervento ha chiesto il superamento delle contrapposizioni. “La direttiva deve essere quella come sempre” ha detto il premier.

Quanto alla standing ovation ricevuta dal presidente Napolitano: "L'accoglienza della sala ha sottolineato l'identità dei sentimenti e credo sia stato un modo assolutamente positivo, per certi versi eccezionale, di celebrare questa ricorrenza. Penso che sia stato un pomeriggio da ricordare".

Guarda anche:
Pdl: tra Berlusconi e Fini è scontro frontale
Berlusconi-Fini: la fotostoria del rapporto tra due leader

Leggi tutto