Bonino: “Ho perso contro Bagnasco-Berlusconi”

1' di lettura

Ospite della rubrica di Sky TG24 “Un Caffè con” l’esponente radicale affronta argomenti di attualità come il caos voli e l’arresto dei tre cooperanti di Emergency. E ritorna anche sulla sua sconfitta elettorale promettendo che seguirà da vicino la Regione

Emma Bonino, esponente Radicale, uscita sconfitta dalle ultime regionali come governatrice del Lazio è l’ospite della rubrica di Sky TG24 “Un caffè con…”.

Come prima cosa, in qualità di ex commissario europeo, la Bonino commenta il caos voli che sta caratterizzando  in questi giorni i cieli del Vecchio Continente: “Sono consapevole dell’impatto economico e delle perdite subite dalle compagnie aeree, ma sono convinta che la sicurezza vada sempre messa al primo posto”.

Interrogata sulla vicenda dei tre cooperanti di Emergency arrestati in Afghanistan, l’esponente Radicale è prudente: “Sono eventi difficili da decifrare, soprattutto in Paesi complessi come l’Afghanistan. Credo che la cosa più importante sia evitare le polemiche”.  

Infine la Bonino torna sulla sua mancata elezione alla presidenza del Lazio. E ci tiene a ristabilire i fatti: "Ho perso una sfida contro Bagnasco-Berlusconi", ha sottolineato la vicepresidente del Senato “Nonostante abbia optato per il seggio a Palazzo Madama, Bonino ha assicurato che continuerà a seguire da vicino la regione: "Penso di poter dare appuntamento tra un anno o due per vedere se ho rispettato gli impegni".

Leggi tutto