Pdl, Berlusconi convoca un vertice del partito

1' di lettura

Dopo l'incontro con Gianfranco Fini il premier riunisce l'ufficio di presidenza per comunicazioni urgenti. Intanto il presidente della Camera guarda con fiducia alla direzione nazionale del Pdl del 22 aprile

Dopo l'incontro tumultuoso avuto ieri con Gianfranco Fini, Silvio Berlusconi ha convocato oggi l'ufficio di presidenza del Pdl alle 17 per "comunicazioni urgenti". E' quanto si apprende in ambienti del partito.

Intanto il presidente della Camera guarda con favore alla direzione nazionale del Pdl convocata per il 22 aprile. Una direzione nazionale "allargata ai gruppi parlamentari è, sul piano del metodo, una prima risposta positiva ai problemi politici che ho posto ieri al Presidente Berlusconi. Mi auguro che a partire dalla riunione, cui parteciperò, possa articolarsi una risposta positiva anche nel merito delle questioni sul tappeto, a cominciare dal rapporto tra il Pdl e la Lega" ha affermato Gianfranco Fini

Fini - Berlusconi: le tappe dello scontro

Fini: “Modello francese? Prima la riforma elettorale”
Il Pdl non sia la fotocopia della Lega
Fini-Berlusconi, a casa Letta torna il dialogo
Berlusconi al Ppe. Fini: "Non condivido le parole del premier"
Fini: Berlusconi rispetti la Consulta e Napolitano
Berlusconi leader ma no a monarchia assoluta

Leggi tutto