Ballottaggi, affluenza in calo rispetto al primo turno

1' di lettura

Alle 22 di domenica affluenza del 43,1% (meno 11,4%). Si vota in 41 comuni. Quattro le città capoluogo interessate dalla tornata elettorale: Mantova, Macerata, Matera e Vibo Valentia. Lunedì seggi aperti dalle 7.00 alle 15.00

REGIONALI: LE FOTO - I RISULTATI - I COMMENTI - LA MAPPA - I GIORNALI

COMUNALI E PROVINCIALI: I RISULTATI


Affluenza in calo anche per i ballottaggi che interessano 41 Comuni. Il dato sull'affluenza registrato alle ore 22 di domenica è di 43,18%. Rispetto al primo turno, due settimane fa, l'affluenza alla stessa ora era stata del 54,58%. Si registra quindi un calo superiore agli undici punti.

Sono 1.087.085 gli italiani chiamati alle urne ad eleggere i sindaci e il rinnovo dei Consigli comunali, dopo il primo turno del 28 e 29 marzo scorsi nel quale nessuno dei candidati è riuscito a superare il 50% dei consensi. Quattro le città capoluogo di Provincia: Mantova, Macerata, Matera e Vibo Valentia. Si vota anche in un comune con meno di 15.000 abitanti (Roseto Valfortore in provincia di Foggia) e per il primo turno a Castelfranco di Miscano (provincia di Benevento).

In totale, sono interessate al voto 12 città del Nord, 6 del Centro e 24 del Sud.

Oggi seggi aperti fino alle 15. Scrutinio in tempo reale su Sky.it.

Leggi tutto