Riforme, Bersani: le famiglie discutono di lavoro

1' di lettura

"Mentre si parla di presidenzialismo e o di semipresidenzialismo occorre occuparsi dei temi economici" dichiara Bersani. Berlusconi da Parigi: semipresidenzialismo ma senza doppio turno. Napolitano: proposte concrete, no agli errori del passato

Dal convegno di Confindustria a Parma, Pier Luigi Bersani ha lanciato un appello affinché i "temi
economici" tornino in cima all'agenda della politica italiana. "Le famiglie italiane non stanno a discutere del semipresidenzialismo alla francese - ha ammonito il segretario del Partito democratico - ma di lavoro e, se non ce ne occupiamo un poco, finisce la politica prenderà una distanza abissale dalla società".

"La nostra idea è di un governo parlamentare forte - aggiunge il segretario del Pd - abbiamo idee precise di riduzione del numero dei parlamentari e del superamento del bicameralismo perfetto".

Il commento di Bersani arriva a qualche ora di distanza dal convegno bilaterale a Parigi tra Sarkozy e Berlusconi durante il quale il Cavaliere ha rilanciato una riforma che vada in direzione del modello francese. In mattinata anche il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano era tornato sul tema delle riforme invitando a fare "proposte concrete".

"Noi - precisa Bersani - abbiamo già in Parlamento come Pd un progetto di riforma costituzionale, il ddl Finocchiaro-Zanda al Senato e Bresso alla Camera, presentato già da mesi perché venga discusso nelle commissioni". E aggiunge: "Quando la maggioranza si sarà chiarita le idee invece di stare sui giornali discuteremo in Parlamento [...] Quando si parla di presidenzialismo o di semipresidenzialismo si tenga conto in particolare della situazione italiana e del fatto che ci stiamo avviando verso un sistema dai forti connotati federalisti".


Leggi anche:

Berlusconi: semipresidenzialismo, no a doppio turno
Riforme, Napolitano: no anticipazioni, ora proposte concrete
Fini: “Modello francese? Prima la riforma elettorale”
Maroni: la Lega è il motore delle riforme

Leggi tutto