Giustizia, intercettazioni, premierato. E' tempo di riforme

1' di lettura

Al rientro dalle vacanze pasquali, Berlusconi incontrerà gli alleati per definire le priorità del governo. L'opposizione si dice pronta al dialogo, ma in cima all'agenda politca mette fisco e lavoro

Mentre gli schieramenti continuano a punzecchiarsi, Giorgio Napolitano dice di guardare con "serenità" alla fase apertasi dopo il voto sulle riforme. Da Positano, dove si trova per qualche giorno di riposo, il presidente della Repubblica risponde ai giornalisti che gli chiedono come valuti l'attuale clima politico: "Sono molto sereno per la fase politica che si è aperta; naturalmente aspettiamo".
Poche parole che vengono lette da maggioranza e opposizione come un auspicio al dialogo.

Guarda anche:

Calderoli sogna un 2013 con Berlusconi al Quirinale
Riforme, Napolitano: “Molto sereno per nuova fase”
Financial Times: "L'Italia ha bisogno di riforme"
Regionali, dopo il voto le riforme

Leggi tutto