Il ministro Fitto presenta le dimissioni

Raffaele Fitto
1' di lettura

Dopo la sconfitta in Puglia del candidato del Pdl Rocco Palese, battuto da Nichi Vendola, il ministro per gli Affari regionali ha rimesso il mandato. Fonti della maggioranza: all'origine della decisione la volontà di evitare strumentalizzazioni politiche

I DATI SULL'AFFLUENZA

REGIONALI: LE FOTO - I RISULTATI - I COMMENTI - LA MAPPA - I GIORNALI

COMUNALI E PROVINCIALI: lo scrutinio in tempo reale

Dopo il risultato delle regionali in Puglia, Raffaele Fitto si dimette da ministro per gli Affari regionali. A quanto riferiscono fonti della maggioranza, il parlamentare del Pdl ha deciso di rimettere il mandato per evitare strumentalizzazioni politiche.

Le dimissioni presentate dal ministro Fitto arrivano il giorno dopo le elezioni regionali, che hanno visto in Puglia l'affermazione del centrosinistra con Nichi Vendola e la sconfitta del candidato del centrodestra Rocco Palese, portato avanti e sostenuto proprio dal ministro.

Fitto si è ampiamente speso nel corso della campagna elettorale a favore di Palese, è stato per molti versi l'artefice della sua candidatura. Parallelamente Adriana Poli Bortone, potenziale candidata del centrodestra, aveva deciso di correre autonomamente con l'appoggio dell'Udc.

"Penso che sia il gesto di un dirigente responsabile, un gesto che deve essere respinto", ha detto il Presidente dei senatori Pdl, Maurizio Gasparri. E ha aggiunto: "Stimo Fitto e complessivamente il risultato del Pdl al Sud è ottimo. Il Pdl, visti i numeri, aveva diritto ad esprimere un proprio candidato in Puglia".

Un gesto di "assoluta dignità politica in un paese in cui non si dimette nessuno". Cosi' il Ministro per le politiche europee Andrea Ronchi commenta le dimissioni del collega di Governo Raffaele Fitto, augurandosi che vengano respinte dal presidente del Consiglio.
"Ho parlato con Fitto - ha detto intervenendo alla trasmissione radiofonica Baobab - ho ribadito la stima e l'amicizia nei suoi confronti. Ha ritenuto di prendere sulle sue spalle la sconfitta in Puglia e in un paese in cui non si dimette nessuno il suo mi sembra un gesto di assoluta dignità politica".

Leggi tutto