Gabriella Carlucci è sindaco di Margherita di Savoia

Gabriella Carlucci
1' di lettura

La deputata del Pdl ha battuto con il 69,55% dei voti lo sfidante del centrosinistra. Sulla lite con la candidata del Pd Cusmai: "Il ceffone fragoroso lo hanno dato gli elettori"

I DATI SULL'AFFLUENZA

REGIONALI: LE FOTO - I RISULTATI - I COMMENTI - LA MAPPA - I GIORNALI

COMUNALI E PROVINCIALI: lo scrutinio

La deputata Pdl Gabriella Carlucci è divenuta sindaco del comune di Margherita Savoia (12.624 abitanti), battendo col 69.55% dei voti l'avv.Bernardo Lodispoto, candidato sindaco del centrosinistra. "Un plebiscito, un successo senza precedenti - afferma Carlucci, commentando il risultato del voto - in una cittadina che negli ultimi anni aveva sempre votato a sinistra. La politica dell'odio, della calunnia, della diffamazione, della delegittimazione dell'avversario violenta e brutale è stata sonoramente sconfitta dalla politica del fare e del buongoverno".

“Il ceffone fragoroso alla Cusmai e a Lodispoto - continua Carlucci, facendo riferimento ad una zuffa con una candidata Pd avvenuto nei giorni scorsi - lo hanno dato gli elettori salinari con una schiacciante percentuale di consensi che sfiora il 70%. Li ringrazio tutti per questo risultato storico e per la fiducia incondizionata che hanno voluto concedermi". "I cittadini di Margherita di Savoia - conclude il neosindaco - hanno interpretato la mia candidatura come una grande occasione di cambiamento e di novità dopo decenni di mala gestione della sinistra. Li ripagherò con un impegno ed una presenza costante. Margherita di Savoia è una splendida cittadina con enormi potenzialità di crescita e sviluppo che vanno soltanto adeguatamente valorizzate. Abbiamo davanti 5 anni per aiutare Margherita a spiccare il volo. Sono sicura che ci riusciremo".

Leggi tutto