Campania, vince Caldoro. Pdl oltre il 30%

1' di lettura

La destra torna a governare la regione. Crollo del centrosinistra. De Luca: non cercare scuse al fallimento

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

I RISULTATI REGIONE PER REGIONE

I DATI SULL'AFFLUENZA - I GRAFICI REGIONE PER REGIONE

LA NOTTE ELETTORALE: LE FOTO
- LA CRONACA - I COMMENTI

Stefano Caldoro del Popolo della Libertà è il nuovo presidente della giunta regionale campana. Su 3.114.075 votanti Caldoro ha ottenuto il 54,25% delle preferenze, contro il 43.04% per il candidato del centro sinistra Vincenzo De Luca, eletto con la lista Campania Libera. Gli altri due candidati alla presidenza, Paolo Ferrero di Federazione di Sinistra con l’1,35% dei voti e Roberto Fico del Movimento Cinque Stelle con l’1,34%, non superano lo sbarramento per entrare nel consiglio regionale. L’affluenza alle urne è stato del 62.96%, le schede nulle sono state il 3,06%, quelle bianche il 2,76%.

Il commento di Vincenzo De Luca:

Leggi tutto