Penati batte Formigoni nella sua Sesto San Giovanni

1' di lettura

Il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione Lombardia, che ha già ammesso la sua sconfitta, si è comunque aggiudicato il comune dell’hinterland milanese dove è nato e cresciuto con 6 punti di vantaggio su Roberto Formigoni

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

TUTTI I COMMENTI: I VIDEO

I DATI SULL'AFFLUENZA - I GRAFICI REGIONE PER REGIONE

Filippo Penati si aggiudica la 'sua' Sesto San Giovanni con 6 punti di vantaggio sull'avversario Roberto Formigoni. Sebbene l'astensionismo si sia fatto sentire anche in questo comune dell'hinterland milanese noto in passato come la 'Stalingrado d'Italia' (-8,93% dei votanti), l'elettorato non ha tradito l'ex presidente Pd della provincia: il 48,39% delle preferenze (quando sono state scrutinate 64 sezioni su 73) è andato a Penati mentre Formigoni ha totalizzato il 34,5% dei voti.

Guarda anche:
Lo spoglio minuto per minuto
Formigoni canta vittoria: "Conferma del nostro buon governo"

Leggi tutto