Enrico Letta: la sinistra vince la maggioranza delle regioni

1' di lettura

L'esponente del Partito Democratico parla di impressione molto positiva e di vittoria 7 a 4, con Lazio e Piemonte ancora in bilico ed esprime "preoccupazione per l'astensione"

Dai dati in nostro possesso il centrosinistra vince la maggioranza delle regioni, 7 contro 4 al centrodestra con 2 regioni Piemonte e Lazio in bilico". E' la prima valutazione che il vicesegretario del Pd, Enrico Letta, fa sull'esito delle elezioni regionali. "C'e' preoccupazione per l'astensione, un dato negativo su cui tutti devono riflettere" prosegue Letta, il primo del vertice del partito a raggiungere la sala stampa. Letta invita a riflettere sul calo dei votanti sottolineando però che se "il risultato sarà favorevole per il centrosinistra vorrà dire che l'astensione ha colpito il centrodestra".

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

I DATI SULL'AFFLUENZA

LE PROIEZIONI REGIONE PER REGIONE

Leggi tutto