Bossi, Rauti, Pizzul. In corsa i "parenti di"

Nella foto Renzo Bossi
1' di lettura

E' lungo l'elenco dei"parenti di" che affollano i listini delle Regionali, soprattutto in Campania. Ecco i candidati dal cognome noto in lizza in questa tornata elettorale

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

ELEZIONI 2010: TUTTE LE FOTO

Da Renzo Bossi a Sandra Lonardo Mastella. E' lunga la lista dei 'parenti di' che affollano i listini delle Regionali.

Isabella Rauti - moglie del sindaco di Roma Gianni Alemanno e figlia dello storico leader dell'Msi Pino Rauti - candidata nel listino di Renata Polverini nel Lazio.

Tato Greco - ex deputato ed ex consigliere regionale - è tra i candidati della lista "La Puglia prima di tutto", tra le sei che appoggiano il candidato presidente della Regione Puglia Rocco Palese (Pdl). Noto per essere stato tirato in ballo in merito alla candidatura di Patrizia D'Addario, è nipote dell'ex presidente della Lega calcio, Antonio Matarrese.

Angelo Gava - figlio dell'ex ministro democristiano Antonio - è candidato per il Pdl in Campania.

Bobo Craxi - figlio di Bettino - è capolista Psi a sostegno della candidata del Pd alla presidenza della Regione Lazio, Emma Bonino.

Fabio Pizzul - figlio di Bruno, la voce più famosa tra i telecronisti del calcio - candidato in Lombardia per il Pd.

Renzo Bossi, detto 'la Trota' è candidato leghista per il consiglio regionale a Brescia e figlio 22enne di Umberto Bossi.

Sandra Lonardo, moglie dell'ex ministro della Giustizia (ultimo governo Prodi) e leader dell'Udeur, Clemente Mastella. E' stata presidente del Consiglio regionale della Campania (con l'Udeur alleato dell'Ulivo) e ora è candidata per il Pdl alle regionali nella stessa regione.

Alfonso Pisicchio - fratello del parlamentare Pino ed ex vice sindaco di Bari - è candidato alle regionali in Puglia a sostegno di Nichi Vendola.

Ettore Zecchino - figlio di Ortensio, che fu ministro dell'Univesità e della Ricerca scientifica nel governo di Massimo D'Alema - è candidato alle regionali per Alleanza di centro in Campania.

Flora Beneduce - moglie dell'ex assessore campano della Dc, Armando De Rosa - è candidata del Pdl per il consiglio regionale in Campania.

Mafalda Amente - nipote di Antonio, sindaco Pdl di Melito (Avellino) - è candidata per lo stesso partito al Consiglio regionale campano.

Paola Raia - sorella di Luigi, amministratore dell'ente turismo di Capri - è candidata Pdl alle regionali in Campania.

Stefania Covello - figlia dell'ex parlamentare Franco - è candidata nelle liste del Pd in Calabria.

Pietro Sbardella - figlio di Vittorio, importante esponente della Dc nella Prima Repubblica - è candidato alle regionali nel Lazio per l'Udc.

Guarda anche:

Italia al voto, 41 milioni di cittadini alle urne
2010, un anno di elezioni intorno al mondo
Regionali, comunque vada sarà un successo
Regionali, le sfide "rosa"

Leggi tutto