Napolitano: “Dobbiamo rispettare le istituzioni”

1' di lettura

Il monito del presidente della Repubblica in occasione della cerimonia per il 66/o anniversario delle Fosse Ardeatine. E ha confessato: “Tenere unito il Paese, non penso ad altro che a questo”

“Noi dobbiamo onorare la Costituzione anche rispettando tutte le istituzioni dello Stato democratico", lo ha detto il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, lasciando le Fosse Ardeatine subito dopo la cerimonia per il 66/o anniversario dell'eccidio nazista. “Come si sa e come è scritto nella Costituzione, ho il dovere di rappresentare l'unità nazionale. Sono qui - ha detto il presidente della Repubblica - per ribadire che cosa abbia rappresentato il superamento della tragica esperienza della guerra e della barbarie nazista: la fondazione dello Stato democratico e la Costituzione, che noi dobbiamo onorare anche rispettando tutte le istituzioni dello Stato democratico". Poi, ha confessato: "Tenere unito il Paese, non penso ad altro che a questo: a come influire su questo per la mia parte”.

In occasione dell’anniversario dell’eccidio il presidente della Repubblica ha deposto una corona di fiori davanti alla lapide che ricorda i martiri delle Fosse Ardeatine. Durante la cerimonia sono intervenuti alcuni esponenti della comunità ebraica e cattolica ed hanno preso parte ai riti delle loro religioni. Il presidente Napolitano ha poi visitato il sacrario Ardeatino. Alla commemorazione hanno partecipato, tra gli altri, anche il sindaco di Roma Gianni Alemanno, il ministro della Difesa Ignazio La Russa, il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, il vice presidente della Regione Lazio Esterino Montino, l'assessore capitolino alla scuola Laura Marsilio, la candidata del centrodestra alla presidenza della Regione Lazio Renata Polverini e Armando Cossutta.

Guarda anche:
Napolitano: la Costituzione è un valore condiviso da tutti
Napolitano: basta conflitti, i problemi del Paese sono altri
Napolitano a Tor Vergata: qui una bell'aria, altrove una bolgia

Leggi tutto