Liste, Berlusconi evoca complotto. Bersani: è un disco rotto

1' di lettura

Il leader del Partito democratico replica al presidente del Consiglio: “Si torni a parlare dei problemi del Paese”. Intanto l’opposizione si prepara a scendere in piazza. Casini critica sia la manifestazione del Pd sia quella del Pdl

VAI ALLO SPECIALE ELEZIONI

“Si mettano tranquilli e ci permettano di fare una campagna elettorale che parli di scuola, lavoro, sanità. Non possiamo andare avanti ancora due settimane a discutere di complotti assurdi” Così il segretario del Partito democratico Pierluigi Bersani chiude ai nuovi attacchi del presidente del Consiglio sull'affaire regionali. E ancora:"Berlusconi ormai è un disco rotto, a Berlusconi dico basta. Cosa dovrebbero dire tutte quelle liste che sono state escluse in queste elezioni e tante volte nelle elezioni precedenti? Basta, finiamola qui, mettiamoci a discutere dei problemi che interessano alla gente".

Nell'opposizione, intanto, fervono i lavori per la manifestazione di sabato. “E’ tempo di scendere in piazza prima che sia troppo tardi verso questo regime di ritorno che toglie ai poveri e dà ai disonesti, che toglie alle persone per bene e dà alle persone che fanno parte della cricca e della casta intorno al presidente del Consiglio” dice Antonio Di Pietro che, nel suo discorso di domani, non dovrebbe attaccare il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per aver firmato il decreto interpretativo. Fuori dal coro il leader Udc Pier Ferdinando Casini che critica sia la manifestazione di Pd e Idv del 13 marzo che quella del Pdl.

Guarda anche:
Berlusconi: cercano di fare una porcheria
Berlusconi litiga con un contestatore: sei un villano

Regionali, Polverini: si va a votare con o senza Pdl
Lista Pdl del Lazio bocciata anche dalla Corte d'Appello
Ricorso bocciato, Il Tar dice no alla lista del Pdl a Roma
Napolitano: "Esclusione del Pdl non era sostenibile"
Le novità del decreto interpretativo
Liste, c'è il decreto. L'opposizione scende in piazza
Elezioni Lazio: ammessa la lista civica della Polverini

Leggi tutto