Su Sky Tg24 i confronti per le Regionali

1' di lettura

Dopo aver annunciato il ricorso al Tar sull'applicazione della par condicio anche alle tv private, il canale all news diretto da Emilio Carelli annuncia un confronto tra i candidati governatori della Puglia il 9 marzo. Ed è solo l'inizio

Dopo la delibera dell'Autorità Garante per le Comunicazioni con cui si estendono le regole della par condicio stabilite per la Rai anche alle tv private, Sky Italia decide di ricorrere al Tar .
E lancia una campagna per la libertà di informazione.

"Noi di Sky andiamo avanti. Andiamo avanti perché consideriamo il faccia a faccia elettorale una componente essenziale del confronto politico. E, allora, nonostante le nuove regole, noi organizzeremo i faccia a faccia che avevamo previsto: martedì 9 marzo alle 15 andrà in onda quello con i candidati per la Regione Puglia e il 16 marzo quello con i candidati per la Basilicata. Così vogliamo schierarci dalla parte dei telespettatori".

Guarda l'intervento di Francesco Verderami sulla libertà di informazione



Guarda anche:

Par Condicio, SKY annuncia ricorso al Tar

Leggi tutto