Bagarre al Senato: scontro tra Scajola e Garraffa sulla Fiat

1' di lettura

"Bugiardo" dice il senatore del Pd al ministro dello Sviluppo economico durante la sua informativa a Palazzo Madama su Termini Imerese. "Lei è un maleducato" grida il ministro. E la seduta viene sospesa: IL VIDEO

"Lei non si può permettere di dire che un ministro dice bugie!! Lei è un maleducato e un bugiardo". E' un urlo quello che esce dal ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola, che interrompe il suo intervento in Aula al Senato sulla crisi di Termini Imerese per replicare al senatore siciliano del Pd Costantino Garraffa.
Garraffa aveva accusato il ministro di dire bugie sulla situazione della Fiat nell'azienda siciliana e sulle iniziative del governo. Il presidente di turno dell'Assemblea, Domenico Nania, dopo aver richiamato energicamente il senatore Garraffa ha sospeso la seduta.

Poi, alla ripresa, Garraffa ha rivolto le proprie scuse al ministro Scajola: "Devo chiedere scusa per le intemperanze e ringrazio la capigruppo per questa occasione di dibattito sulla situazione dello stabilimento Fiat a Termini Imerese".

Guarda anche:
Fiat, Scajola: non rinnoveremo gli incentivi auto

Leggi tutto