Calabria, Loiero vince le primarie del Pd

Agazio Loiero
1' di lettura

Sarà l'attuale presidente della Regione il candidato del centro sinistra alle prossime elezioni di marzo. Loiero ha ricevuto l'investitura ufficiale vincendo le primarie con oltre il 65% dei voti e battendo l'imprenditore Pippo Callipo

Sarà Agazio Loiero il candidato presidente per il Pd alle prossime elezioni regionali di fine marzo. Loiero ha ricevuto l'investitura ufficiale vincendo le primarie con oltre il 65% dei voti. E proprio mentre si stava festeggiando l'esito delle primarie Loiero ha deciso di lanciare l'invito all'imprenditore Pippo Callipo per farlo diventare il suo vice presidente. "Callipo - ha detto Loiero - venga a fare il mio vice, perché oggi la presidenza, con l'esito delle primarie, è diventata un bene indisponibile per lui, perché hanno scelto gli elettori. Callipo accetti questa proposta e avremo la certezza matematica di vincere le elezioni. Se non verrà faremo qualche sacrificio, ma spero che vinceremo lo stesso". Loiero ha rivolto poi un ringraziamento agli altri due candidati alle primarie, Giuseppe Bova e Brunello Censore.

"Mandare a votare circa centomila persone con questa giornata terribile dal punto di vista del maltempo - ha aggiunto Loiero - è stata una cosa importante che rilancia il nostro partito". Il maltempo che per ore ha flagellato la Calabria non ha frenato lo svolgimento delle primarie, anche se qualche seggio, in particolare in provincia di Cosenza, ha chiuso anticipatamente a causa della neve. Con grande spirito di sacrificio in tanti hanno sfidato la pioggia e la neve per raggiungere i seggi elettorali che sono stati allestiti in tutti i comuni calabresi.

Guarda anche:
Campania, il Pd candida Enzo De Luca alle regionali
Puglia, Vendola vince le primarie: "Lavorerò per l'alleanza"

Leggi tutto