Bossi: “La protezione civile non deve diventare Spa”

1' di lettura

Il ministro delle Riforme è tornato sulla questione Protezione civile Spa: “Tremonti lo aveva già detto. Andare in quella direzione sarebbe un errore"

BERTOLASO, L'EROE DEI DUE MONDI: LA FOTOSTORY
G8 ALLA MADDALENA, UN'OCCASIONE PERSA: LE FOTO


Il ministro delle Riforme, Umberto Bossi, a margine dell'inaugurazione di un centro di ricerca al San Matteo di Pavia ha dichiarato: "Abbiamo una bella Protezione civile con migliaia di persone. Non deve diventare una Spa, non deve sparire".

Il ministro ha ribadito: "Ci starei molto cauto a fare certe scelte. Tremonti già tempo fa aveva avvisato di non andare in quella direzione e aveva ragione perché in quel modo non hai nessun controllo e poi nascono i pasticci". "In politica - ha concluso Bossi - i controlli ci devono essere".

Parlando della bufera che ha colpito la Protezione civile Ermete Realacci (Pd), intervenuto a SKY TG24 pomeriggio, ammette: "Abusi nell'uso della Protezione civile sono stati fatti anche da parte del centrosinistra".
IL VIDEO


GUARDA ANCHE:
Gianni Letta: "La Protezione civile resterà pubblica"
Bertolaso: "se Berlusconi me lo chiede, faccio le valigie"
Caso bertolaso, un terremoto sulla Protezione civile

Leggi tutto