Guazzaloca sostiene Prodi a sindaco di Bologna

1' di lettura

L'ex primo cittadino del capoluogo emiliano, uomo del centrodestra, si dice pronto ad appoggiare la candidatura del Professore: serve un uomo di spessore per salvare la città

Succede anche questo. Mentre i vertici del Pd cercano di sciogliere il nodo candidature per la poltrona a sindaco di Bolgna, interviene l'ex primo cittadino del capoluogo emiliano Giorgio Guazzaloca che prima al Corriere della Sera e poi ai microfoni di Tg24 dichiara apertamente di sostenere Romano Prodi.

Succede dunque, che un uomo del centrodestra prenda posizione su una polemica tutta interna al centrosinistra.

Dopo le dimissioni di Flavio Del Bono investito dallo scandalo Cinzia-gate (che prende il nome della ex fidanzata Cinzia Cracchi), il Partito democratico sembra ancora lontano dall'aver trovato un nome da presentare ai cittadini bolognesi. E intanto sembra essere sempre più vicina l'ipotesi primarie.

"Io credo che sia necessaria una candidatura di spessore, una persona che abbia i titoli e un curriculum adeguato per una soluzione d'emergenza". Così Guazzaloca promuove l'ex presidente del Consigliao che, però, pare aver già sciolto ogni riserva e aver declinato l'invito a candidarsi.

Guarda anche:

Il Pd verso le primarie a Bologna
Bologna, Delbono si è dimesso
La reazione dei bolognesi: "Giusto dimettersi"
Delbono interrogato per truffa e peculato
La campagna elettorale 2009 finisce in tribunale

Leggi tutto