Regionali Campania, il Pd candida De Luca ma l'Idv dice no

1' di lettura

Sarà l'attuale sindaco di Salerno a guidare la coalizione di centrosinistra nella corsa alla poltrona di governatore. Ma è già arrivata la bocciatura degli uomini di Di Pietro, in quanto il politico è coinvolto in un'inchiesta giudiziaria

E' Vincenzo De Luca, attuale sindaco di Salerno, il candidato del centrosinistra alla presidenza della regione Campania. Dopo la rinuncia di Riccardo Marone, attuale assessore regionale al Turismo, la coalizione guidata dal Pd ha scelto De Luca all'unanimità, puntando su un nome gradito anche ad Alleanza per l'Italia e Verdi.La candidatura, però, è stata subito bocciata dall'Italia dei Valori, poiché sul sindaco di Salerno pesa un'inchiesta giudiziaria. Luigi De Magistris si è augurato che "il Pd riveda la sua posizione. Se lo scenario non cambierà, non si esclude una candidatura dell'Idv anche in Campania".  

Leggi tutto