Puglia, ora il rebus è nel Pdl. Dubbi su candidatura Palese

Raffaele Fitto con il premier Silvio Berlusconi
1' di lettura

Se il Pd ha avuto difficoltà nell'individuare il candidato per la Regione, poi conclamato dalla primarie, ora i nodi da sciogliere sono nel partito di Berlusconi. A molti non convince il nome di Rocco Palese e l'Udc chiede di appoggiare la Poli Bortone

Un rebus che sembra non avere soluzione. E' così che la maggior parte dei parlamentari del Pdl descrive la situazione in Puglia dopo la discesa in campo con l'Udc di Adriana Poli Bortone. Un nome "pesante" che desta più di qualche preoccupazione allo stato maggiore del partito, ma anche a Berlusconi. Non è mistero infatti che il premier avesse preferito candidare l'ex senatrice di An rispetto al resto dei nomi proposti dal partito, considerati mediaticamente molto più deboli. Un giudizio che non risparmia l'attuale candidato Rocco Palese, capogruppo del Pdl in regione e uomo vicino al ministro degli Affari Regionali Raffaele Fitto. Difficile capire che piega prenderà la vicenda. Intanto Casini ha chiesto al Pdl di appoggiare la sua candidata.

Oggi il "Secolo d'Italia", con un articolo in prima pagina "Dalla Puglia una scossa anche al Pdl", ricostruisce il percorso che ha portato a preferire il "candidato scelto dal coordinatore regionale e dall'uomo di punta del governo sul territorio, Raffaele Fitto" alla candidatura dell'ex senatrice di An e leader di "Io Sud" Adriana Poli Bortone, appoggiata anche dall'Udc. Il quotidiano ammonisce "i fedelissimi del Cavaliere" avvertendo che "il Pdl in Puglia rischia il ko" e riporta i commenti del ministro Claudio Scajola e del deputato Giorgio Stracquadanio secondo i quali "divisi perdiamo".

Pronta la replica di Fitto. "Non so di cosa stiamo parlando. Domenica sera è stato ufficializzata la candidatura di Rocco Palese per la guida della Regione. In più, c'è un grande entusiasmo per questa scelta tant'è che abbiamo moltissime richieste per entrare a fare parte delle nostre liste". Così il ministro per gli Affari Regionali sui presunti malumori all'interno del Pdl per la scelta del candidato pugliese.

Guarda anche:

Regionali, incontro tra Lorenzo Cesa e Silvio Berlusconi
Puglia, Casini chiede al Pdl di sostenere la Poli Bortone
Vendola trionfa e l' Udc corre da sola con Poli Bortone

Leggi tutto