Copasir, Massimo D'Alema eletto presidente all'unanimità

1' di lettura

Consenso bipartisan per l'ex premier che succede a Francesco Rutelli a capo dell'organo di controllo sui servizi di intelligence

Per Massimo D'Alema si aprono le porte della presidenza del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica. Con voto unanime l'ex premier e ministro degli Esteri è stato eletto presidente del Copasir e succede così a Francesco Rutelli, dimessosi dopo la sua uscita dal Partito democratico.

Il nuovo incarico rappresenta per Massimo D'Alema la seconda esperienza alla guida di una commisione parlamentare: la prima è stata alla guida della commissione bicamerale per le riforme costituzionali negli anni del Governo Prodi.

Leggi tutto
Prossimo articolo